Trasporto dei roditori

Poiché i roditori sono animali molto sensibili allo stress, è più prudente utilizzare, per tragitti più o meno lunghi, un apposito trasportino. I trasportini, realizzati per lo più in plastica, sono dotati di un sistema di aerazione tramite aperture, per far viaggiare il roditore in tutta sicurezza ed evitare il rischio che scappi.

Il trasportino è obbligatorio se si viaggia in treno o in aereo. Si consiglia di controllare bene il roditore durante il viaggio, per assicurarsi che non rosicchi la struttura del trasportino, e di non lasciarlo al suo interno troppo a lungo. Alcuni modelli sono dotati di parte superiore traslucida per permettere di controllare meglio l'animale.

È utile optare per un fondo rigido e amovibile che ne faciliti la pulizia, così da garantire un'igiene impeccabile.

Trasportino roditore ref. 208 010

Articolo a cura della dott.ssa Valérie Crousse, veterinaria.

Scopri le nostre attualità